Welfare Aziendale

Yoga in azienda e welfare

Come lo yoga può rientrare nelle iniziative di welfare

Il welfare aziendale oggi è basato non solo sull’aspetto economico, ma anche dei servizi che aiutano il dipendente nel suo benessere all’interno dell’organizzazione. Un’impresa per essere competitiva e attrattiva sul mercato, deve consentire ai propri collaboratori di lavorare in un clima sereno e in una condizione psicofisica ottimale.

Il welfare aziendale, quindi, deve uscire da una dimensione tecnico-funzionale, relativa alla gestione delle risorse umane, ed essere considerato come una leva importante per la crescita sostenibile dell’impresa.

Più l’azienda è attiva nelle iniziative di welfare e maggiori sono i benefici che ne ottiene. Tra i risultati emersi nel rapporto annuale di Welfare Index PMI, le imprese con livelli elevati di welfare ottengono: risultati occupazionali migliori; incremento dell’occupazione giovanile; aumento della produttività aziendale; di generare un impatto sociale positivo.

Yoga e welfare aziendale

Lo yoga in azienda può rientrare nelle iniziative di welfare aziendale. Puoi raccontare e comunicare l’iniziativa di yoga come uno dei benefit per i tuoi collaboratori.

Lo yoga, infatti, è sia uno strumento di comunicazione interna per aumentare l’engagement dei collaboratori, sia di comunicazione esterna per attrarre nuovi talenti e la GenZ.

Perché lo yoga in azienda?

Lo yoga favorisce la concentrazione e migliora l’umore, quindi contribuisce ad aumentare il benessere psico-fisico del collaboratore. Questi aspetti influiscono positivamente sulla tua produttività aziendale.

Con lo yoga impari le tecniche di respirazione che ti aiutano nella gestione dello stress mentale, tipico dei contesti lavorativi. Tra le conseguenze dello stress a livello fisiologico c’è l’indebolimento del sistema immunitario. La pratica yoga oltre ai benefici su mente e salute dell’organismo, rafforza il sistema immunitario.

Inoltre, con il consolidamento dello smart working possono sorgere o acuirsi i dolori alla schiena, spesso causati da una scorretta postura. Attraverso le posizioni yoga, puoi ritrovare la postura corretta anche se lavori molte ore alla scrivania.

Benefici dello yoga in azienda

Tutti i lavoratori, freelance o dipendenti, possono trarre dei vantaggi inserendo la pratica di yoga nella propria routine lavorativa quotidiana.

I dipendenti sani, rilassati e concentrati sono più produttivi ed economici.

Secondo un’indagine McKinsey e Valore D si registra un maggior impegno dei dipendenti (+30%) e un vantaggio economico: per ogni 150€ di costi (pacchetto welfare) l’azienda ha un beneficio netto di 300€ a dipendente.

I benefici della pratica di yoga in azienda:

  • sviluppa la creatività
  • migliora la concentrazione
  • aumenta l’energia
  • allevia i disturbi fisici
  • allevia lo stress
  • riduce il burnout
  • riduce la fatica
  • riduce i disturbi dell’umore
  • riduce l’assenteismo
  • riduce il turnover dei dipendenti
  • rafforza il gioco di squadra
  • facilita le relazioni interpersonali
  • aumenta la produttività.
Welfare Aziendale - Sangat
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.